STORIA DI UNA VOLPE-SILEI

STORIA DI UNA VOLPE-SILEI

in vendita a 12,00
(Spese di spedizione escluse)
Consegna GRATUITA con corriere per ordini sopra € 39,00 2/5 giorni lavorativi in Italia
Disponibilità: immediata
Spedizione e ritiro presso i negozi GRATUITI.

Ci sono storie che sembrano fatte apposta per essere raccontate a un ragazzino o a una ragazzina seduti di fronte al fuoco, o prima che si addormentino al calduccio sotto le coperte. Le fiabe di una volta erano così, capaci di affabularci sera dopo sera e di farci sussultare. Il ragazzo e la volpe è una di queste storie: una fiaba di ieri per i bambini di oggi. Una storia dove le volpi, i venti, la natura parlano fra loro, le streghe e i briganti sono reali e concreti, e libertà, amicizia e rispetto della natura sono valori da comprendere e da perseguire con ogni mezzo. Un nonno racconta a un nipote nella casa silenziosa ai piedi della montagna, fumando la sua pipa di schiuma. Racconta di un ragazzino e di Petra, la volpe che ha catturato. I due esseri dagli occhi verdi attraversano montagne incontaminate insieme al grosso Bista, lo sciocco del paese. In poveri paesi vendono la paura e la speranza con il loro grande spettacolo, quello del terribile Volpaio che tenendo lontano le volpi scaccia la miseria, la disgrazia e la malattia dalla casa degli uomini. Tutto sembra andar bene fino a che non arrivano in città: vengono rapiti dai briganti, venduti alle streghe, resi schiavi nel cuore dell’inferno. Ma come in ogni fiaba che si rispetti alla discesa corrisponde sempre una risalita, e alla fine si torna a casa mutati e cresciuti. Da 11 anni