I primi libri che si possono anche definire libri-gioco, è quello destinato ai bebè e ai bambini più piccoli, sino ai 3 anni circa. Si tratta prevalentemente di libri in robusto cartone, spesso plastificato, dai formati maneggevoli e arrotondati, che siano di facile presa per piccole mani. Costituiscono il primo approccio all’oggetto libro, e per incoraggiare i piccolissimi alle prime interazioni sono spesso forniti di elementi sorprendenti. Fustelle, buchi, superfici tattili ma anche finestrelle che nascondono dettagli e aperture a fisarmonica.