Una proposta di attività scientifiche alla scoperta del mondo che ci circonda, a metà fra il gioco e la scoperta di leggi e principi fisici o naturalistici. Ampio spazio viene dedicato, per i bambini fra i 9 e i 12 anni, all’osservazione del nostro pianeta e dei fenomeni celesti, attraverso l’uso di planisferi e di semplici strumenti di astronomia per riconoscere stelle e costellazioni, oltre al classico mappamondo. Dopo i 12 anni, e verso i 13 e 14, l’osservazione dei fenomeni naturali è incoraggiata grazie alla nostra proposta di telescopi e strumenti di osservazione del cielo notturno, ma anche dalla ricca gamma di mappamondi.