Treni e locomotive sono molto apprezzati dai bambini, sin da piccoli. Il primo approccio può essere con un veicolo  singolo, magari dotato di pezzi grandi che si possono smontare e rimontare, come un trenino componibile che incuriosirà il bebè spingendolo al riconoscimento dei pezzi, all'osservazione dei vari elementi e al miglioramento delle abilità manuali e di coordinazione occhio-mano. Il trenini e le ferrovie sono invece un'ottima scelta di gioco sin dai 3 anni. I bambini si divertiranno a montare piste sempre diverse coi binari a incastro, realizzando percorsi più o meno articolati e dotati di accessori ed elementi speciali, come le locomotive elettriche, le stazioni, i passaggi a livello. Un gioco che favorisce la concentrazione, la capacità organizzativa, lo sviluppo motorio, con il plus di crescere col bambino, grazie alla varietà di componenti che si possono aggiungere nel tempo, per ampliare i percorsi e le possibilità di gioco.